Ama il tuo sogno

Ama il tuo sogno

12 Novembre 2012 Off Di Redazione

Ama il tuo sogno (Fandango) di Yvan Sagnet

Questo libro racconta la storia vera di Yvan Sagnet, lo studente camerunese anima dello sciopero di Nardò, la protesta che ha portato al riconoscimento del reato di caporalato. Sagnet arriva in Italia, per studiare, nel 2007. Aveva conosciuto il nostro Paese attraverso il calcio, la moda, il design. A Torino frequenta il Politecnico (grazie a una borsa di studio) e, nell’estate del 2011, per guadagnare qualcosa e mantenersi agli studi, raggiunge Nardò, in Puglia. Lì scopre il mondo dei caporali e una realtà lontanissima, dal calcio, dalla moda e dal design. Capisce cosa significano lo sfruttamento, i diritti calpestati, la lotta per un materasso, la necessità di pagare per farsi portare in un pronto soccorso… E un giorno, con gli altri braccianti, decide di ribellarsi. La rivolta avrà eco nazionale e importanti conseguenze a livello politico. Il sogno da amare, che dà il titolo al libro, è quello della costruzione di una società più giusta e libera. Sagnet continua a studiare e lavora per il sindacato dei Braccianti Agricoli della Cgil-Flai.