Primo morto di Coronavirus in Francia

Primo morto di Coronavirus in Francia

15 Febbraio 2020 Off Di Redazione

Una persona di 80 anni, originaria della Cina, è morta in Francia a causa del Coronavirus questa mattina. Si tratta di un turista arrivato in territorio francese il 5 gennaio 2020, dalla regione Hubei, una delle zone più contagiate della Cina e dove c’è attualmente una quarantena rigida e migliaia di casi registrati.

L’uomo era stato ricoverato il 25 gennaio 2020 e posto in isolamento, ma le sue condizioni si sono aggravate rapidamente, portandolo alla morte. È il primo caso in assoluto fuori dalla Cina e questo potrebbe essere preoccupante, visto l’innalzarsi del numero dei casi fuori dal territorio cinese. Il caso della nave giapponese Diamond Princess, ancora ferma a poca distanza da Yokohama, vede decine di contagiati al suo interno, con la quarantena che è ancora attiva e le persone ancora all’interno della nave. Solo oggi si sono registrati 67 casi di nuovi contagi a bordo, con le condizioni dei passeggeri, chiusi in un luogo confinato, che potrebbero aver favorito i contagi.